Addio in vista per tre granata, poi i rinforzi: Salernitana, ultime ore di mercato. E l’attaccante…

news

Ultimi giorni di mercato per le squadre italiane. La sessione invernale sta per volgere al termine e i club sono alla ricerca quasi spasmodica dei rinforzi per la seconda parte di stagione. La Salernitana, come le altre formazioni del torneo cadetto, si sta guardando intorno prima di completare l’organico di mister Ventura. Eppure, la società sta lavorando intensamente sulle uscite per studiare, nelle ore antecedenti il gong, gli innesti da regalare al trainer granata. Tre elementi attuali del gruppo sono giunti al termine dell’esperienza sul manto erboso dell’Arechi.

L’osservato speciale è sicuramente Firenze. Il polivalente centrocampista, dopo un ottimo avvio con la casacca del Cavalluccio, è stato messo ai margini del progetto. Le recenti esclusioni dai convocati hanno il sapore di bocciatura totale e, dunque, l’avventura in via Allende può dirsi conclusa. Diversi team di Serie B e della categoria inferiore stanno osservando l’evoluzione della situazione e sono pronte ad accaparrarsene le prestazioni. Verso l’addio Billong che non è stato utile alla causa in questi mesi. Sul difensore si è fiondato il Trapani: i siciliani stanno valutando anche il profilo di Kalombo, buttato nella mischia da Ventura nel corso delle ultime uscite.

Alle cessioni corrisponderanno i colpi in entrata. Con il saluto definitivo di Firenze, la Salernitana sarebbe costretta ad operare sull’interno di centrocampo. Il mister, infatti, avrebbe a disposizione Akpa Akpro e Maistro come mezze ali, oltre ai jolly Kiyine (ormai dirottato a sinistra) e Dziczek. Servirà, infine, un altro centrale di difesa: con Mantovani lungodegente e Heurtaux lontano dalla forma migliore, la Bersagliera potrebbe aver bisogno di un’altra pedina in quel reparto.

Nota conclusiva sul bomber. Non ci sono trattative in atto per il richiesto interprete in fase offensiva. Le performances di Djuric e Gondo stanno soddisfacendo la proprietà. Tuttavia, le posizioni di Jallow e Giannetti sono in bilico. Qualora dovesse liberarsi un posto in avanti, la dirigenza virerebbe con decisione sul centravanti.

Tagged