Altro giro, altra corsa: oggi udienza dinanzi al Collegio di Garanzia del Coni che non può conferire alcun punto, ma…

news Salernitana

Altra giornata campale nelle aule dei Tribunali appartenenti alla giurisdizione sportiva. Questa volta l’udienza si terrà per il caso “Foggia”, relativo allo sconto di punti rispetto a quelli comminati per effetto di irregolarità amministrative, dinanzi al Collegio di Garanzia del Coni(ore 14.00): quest’ultimo alla stregua della Cassazione è organo di legittimità, dunque non potrà decidere nel merito ma solo in chiave di interpretazione della norma alla base della decisione adottata dalla Corte di Appello Federale: pertanto, il Collegio di Garanzia potrà accogliere il ricorso presentato dal Foggia, senza tuttavia poter di restituire alcun punto, ma rinviando gli atti alla Corte d’Appello Federale, la stessa che, in pratica, ha bocciato in precedenza la linea difensiva del Foggia sulla medesima tematica. In caso contrario, il C.G.C potrà rigettare il ricorso inoltrato dal Foggia. La Salernitana, intanto, si costituirà in giudizio quale parte avente interesse legittimo da tutelare. La formazione dauna in caso di rigetto del ricorso da parte del C.G.C. ha già preannunciato il ricorso dinanzi al Tar.