Ancora tu, ma non dovevamo rivederci più? Arechi blindato per l’arrivo dei tifosi del Pescara

news Salernitana

“Ancora tu, ma non dovevamo rivederci più”: le note di una famosa canzone di Battisti rappresentavano qualche mese fa il ritornello di uno sfottò che echeggiava dall’Adriatico Cornacchia per la sconfitta patita dagli uomini di Menichini, naufragati sullo scoglio Pescara con lo spauracchio del play out dietro l’angolo. Ed, invece, i granata cominceranno il nuovo campionato di B dal Pescara, questa volta all’Arechi. Per l’occasione, complice i non idilliaci rapporti fra le tifoserie (eufemismo), il Gos ha posto in essere una serie di misure di sicurezza drastiche per questioni di ordine pubblico. Da venerdì prossimo saranno installati dei container lungo il perimetro che delimita la zona antistante la Curva Nord dello stadio Arechi con conseguente chiusura obbligatoria per gli esercizi commerciali di zona nel periodo antecedente e post gara. Infine sarà off-limits via Allende con conseguente chiusura della linea metropolitana…