Ascoli, Pescara e Salernitana in fila per un top player

Salernitana

Il rigore calciato con la casacca del Genoa nel match in coppa Italia contro l’Entella potrebbe essere l’ultimo per Gianluca Lapadula. Complice l’esplosione di Piatek, l’attaccante di origini venezuelane sta trovando pochissimo spazio nella squadra ligure, ed il suo addio a gennaio appare scontato, nonostante un contratto in scadenza nel 2022. in B c’è la fila con Ascoli, Pescara e, soprattutto, Salernitana che, pare,  abbiano fatto un sondaggio per lui. Ma per entrambe l’operazione è attualmente quasi una “mission impossible” e non potrebbe prescindere da due aspetti fondamentali: trasferimento in prestito con la quasi totalità dell’ingaggio  che dovrebbe essere corrisposto dal Genoa, e con Lapadula pronto poi accettare il declassamento in serie B. Complicato a dir poco, quindi, ma nel bizzarro mondo del calciomercato nulla è mai veramente impossibile…

Armando Iannece