Qui Avellino, Morosini tenta il recupero. Rizzato: “Non vedo l’ora arrivi domenica, daremo il massimo”

Published on: 12 ottobre 2017

Filled Under: News

Views: 411

Tags: , , , ,

Anche l’Avellino, nella giornata di ieri, ha effettuato doppia seduta di allenamento al Partenio-Lombardi. In mattinata è stato svolto lavoro in palestra, mentre nel pomeriggio si è passato sul campo. Continua a lavorare a parte Leonardo Morosini, che ha svolto una leggera corsa senza forzare in maniera eccessiva. Potrebbe farcela a recuperare in tempo in vista del derby, partendo presumibilmente dalla panchina. Contro la Salernitana ci sarà anche Lezzerini, che ha smaltito la botta al costato. Tuttavia, tra i pali agirà Radu, in panchina a Bari.

Al termine della doppia seduta, in conferenza stampa ha parlato l’esperto Simone Rizzato, terzino sinistro classe 1981, dallo scorso luglio in forza all’Avellino. Ecco le sue dichiarazioni: “A Bari non abbiamo giocato una buona partita, gli errori commessi sono stati analizzati e non vanno assolutamente ripetuti. Soprattutto sul gol di Improta avremmo potuto fare decisamente meglio. Il derby con la Salernitana? L’ho sempre vissuto dall’esterno, ma so quanto sia importante per i tifosi. Dovremo scendere in campo con lo spirito giusto, mettercela tutta per regalare la vittoria ai nostri sostenitori. Daremo il massimo, non vedo l’ora arrivi domenica. Fisicamente sto bene, ho avuto un piccolo problema fisico, ma sto recuperando la condizione. Il presidente Taccone? Ci trasmette una carica enorme, ci dà fiducia, per noi è davvero importante. Il campionato di Serie B è molto strano, dobbiamo ottenere quanti più punti possibili nel girone di andata, per avere maggiore serenità al ritorno. Soprattutto non dobbiamo deprimerci dopo una sconfitta o esaltarci troppo dopo una vittoria”.

Fonte foto: Giornale dell’Irpinia.it

Articolo a cura di Mario Ruggiero.

Comments are closed.