Bernardini e Mantovani scalpitano. Ad Ascoli possibile rivoluzione in difesa

news Salernitana

Le prestazioni non eccellenti di Perticone e gigliottì potrebbero indurre mister Gregucci a cambiare qualcosa nel reparto arretrato. L’Ascoli che non gioca da tre settimane ha in dotazione attaccanti di sicuro affidamento e qualità ed allora, è giusto ed opportuno inserire elementi esperti e mentalmente più freschi. Mantovani e Bernardini da questo punto di vista potrebbero assicurare al fianco di Migliorini la formazione di un terzetto solido e granitico quanto basta per rispondere alle folate offensive dei padroni di casa.