Bollini: “Ci tenevamo a non perdere. Futuro a Salerno?”

Published on: 18 maggio 2017

Filled Under: News

Views: 778

Tags:

Ai microfoni di Ottochannel, il tecnico della Salernitana Alberto Bollini analizza la sconfitta della sua squadra col Perugia. “Un risultato per il quale – ha dichiarato l’allenatore granata – sono molto arrabbiato, sportivamente parlando. Ci tenevamo a uscire indenni dal “Curi” sia per noi che per i tifosi. Il Perugia ha fatto una buona gara. Faccio i complimenti agli umbri anche se in alcune occasioni li abbiamo agevolati, come nel momento del 2-1 di Ricci“.

Per quanto riguarda il futuro, così si esprime l’ex allenatore del Lecce: “Ci penserò – ha affermato Bollini – da domani. Anche se qui a Salerno vi sono tutti i presupposti tecnici e morali, una società importante e una grande tifoseria

L’ultima domanda per Bollini è quale partita vorrebbe rigiocare. Il tecnico di Poggio Rusco non ha dubbi. “Quella con la Spal all’Arechi“, ha chiosato Bollini.

Articolo a cura di Giuseppe Pucciarelli

Comments are closed.