Buon Compleanno Arechi! 30 anni del “Principe degli Stadi”

news

SALERNITANA: Battara, Di Sarno, Lombardo, Pecoraro, Della Pietra, Ceramicola, Ferrara, Gasperini, Martini, Pasa, Donatelli. A disp.: Efficie, Carruezzo, Somma, Amato, Mauro. All. Ansaloni
PADOVA: Dal Bianco, Murelli, Benarrivo, Sola, Ottoni, Ruffini, Di Livio, Longhi, Galderisi, Nunziata, Pradella. A disp.: Bistazzoni, Pasqualetto, Zanoncelli, Parlato, Maniero. All.: Colautti

Un tabellino non casuale, quello riportato all’inizio di questo articolo. Perché si tratta del tabellino di Salernitana-Padova, 1/a giornata del campionato di Serie B 1990/1991, disputata il 9 settembre 1990.

La sfida, terminata sul punteggio di 0-0, è passata alla storia per essere la prima disputata dalla Salernitana nel suo attuale stadio, l’Arechi.

Sì, il “Principe degli Stadi” compie 30 anni giusto quest’oggi. Non era proprio uguale a come lo conosciamo adesso. Quel giorno erano accessibili solo i settori “Tribuna” e “Distinti” e non vi era ancora il nome, dato che la dicitura “Arechi” sarebbe arrivata solo il 25 febbraio 1991. Ma c’era un ingrediente che oggi, a causa di scellerate politiche societarie, manca: la passione per la Salernitana, la passione per i colori granata.

Poi, sono arrivate i restyling del 1998 per adeguare l’impianto al campionato di Serie A e quella recente del 2019 per le Universiadi. Un impianto che è pronto ancora a traboccare di passione. Se solo i padroni del vapore lo volessero.

Tagged