Gregucci le prova tutte… Con l’Ascoli possibile l’impiego del modulo ad “albero di Natale”

Seppur in prossimità del Carnevale, la Salernitana resta indietro, provando con l’”albero di Natale” a scardinare le difese avversarie. Angelo Gregucci le sta provando tutte per riuscire nel compito impervio di attribuire profondità e pericolosità alla manovra granata. Emanuele Calaiò avrebbe bisogno di ritrovare gradatamente la condizione dopo gli oltre 6 mesi di assenza dal […]

Continue Reading

Costantino porta il Buccino ad un passo dal primo posto. Superato anche il Pontecagnano per 3-1

Altro successo del Buccino Volcei targato Dario Costantino. La compagine salernitana supera in trasferta il Pontecagnano con il punteggio di 3-1, e si posiziona così al secondo posto in classifica nel girone D di Promozione, con una gara ancora da recuperare contro il Poseidon in programma domani sera proprio a Buccino. Un successo meritato, importante, […]

Continue Reading

Bernardini e Mantovani scalpitano. Ad Ascoli possibile rivoluzione in difesa

Le prestazioni non eccellenti di Perticone e gigliottì potrebbero indurre mister Gregucci a cambiare qualcosa nel reparto arretrato. L’Ascoli che non gioca da tre settimane ha in dotazione attaccanti di sicuro affidamento e qualità ed allora, è giusto ed opportuno inserire elementi esperti e mentalmente più freschi. Mantovani e Bernardini da questo punto di vista […]

Continue Reading

Gregucci in perfetta media… salvezza.

Otto punti in sette partite disputate. Il rollino di marcia avuto dalla Salernitana con mister Angelo Adamo Gregucci è perfettamente in linea con… una tranquilla salvezza. A preoccupare è l’involuzione della squadra che non fa gioco, che fatica a tirare in porta, ma che al contempo è facilmente vulnerabile in difesa. Da quando è subentrato […]

Continue Reading

Dalle speranze di Agosto al mercato del “non smantellare” di Gennaio. Salernitana, vietato sbagliare nelle prossime tre partite

“Non smantelleremo la squadra” ha ripetuto diverse volte il direttore sportivo Fabiani durante il periodo di calciomercato invernale svoltosi a gennaio. A distanza di dieci giorni dalla chiusura delle liste, con il pareggio di Padova e la sconfitta nel derby contro il Benevento, ci si interroga se, invece, se non era meglio rivisitare l’organico costruito […]

Continue Reading