Cerci sempre più vicino. L’agente vola in Turchia. Le ultime su Jaroszynski

news Salernitana

Alessio Cerci di ora in ora si avvicina sempre più alla Salernitana. L’ex attaccante di Fiorentina, Genoa e Torino dovrà sciogliere le ultime riserve: la Salernitana propone un anno in meno di contratto rispetto al quadriennale desiderato dalla punta, avvicinandosi (con bonus per presenze e goal messi a segno) alla richiesta economica del calciatore. A dividere le parti “balla” un anno di contratto che non dovrebbe, questa volta, costituire un “impedimento” affinchè si convoli a nozze. Cerci con molta probabilità sarà il prossimo attaccante della Salernitana. L’agente Fontana è in Turchia (a risolvere le ultime pendenze economiche), segno che la trattativa ormai è in via di definizione. Chissà che già domani Cerci non possa spuntare dal torpedone posto al lato della Curva Sud per poi essere presentato in grande stile dinanzi al pubblico amico in occasione del triangolare con Bari e Reggina in onore del Siberiano. Per quanto attiene la difesa: la Salernitana è a caccia di uno stantuffo sulla corsia mancina: il nome è quello del polacco Jaroszynski avuto da Ventura a Chievo ma di proprietà del Genoa. Il diesse Capozzucca, tuttavia, ai nostri microfoni ha precisato: “per il momento il giocatore non si muove da Genoa. Forse in futuro potrebbe andare via”. Al momento c’è Cerci, poi a breve, chissà…