Cessioni eccellenti. Donnarumma diventa il goleador più prolifico d’Europa

news Salernitana

La più grossa perdita in attacco, nel medesimo reparto che in questo momento si affida ad un 37enne per lenire l’anemia da reti, è stata rappresentata da Alfredo Donnarumma. La Salernitana ogni qualvolta il bomber di Torre Annunziata va in goal – per altro con una facilità e continuità disarmante – si lecca le ferite. Oltre il danno giunge la beffa avendo l’ex Teramo lasciato Salerno senza che la società granata sia riuscita a ricavare un euro dalla propria cessione. Donnarumma ha già messo a segno in questo campionato 21 reti in 19 partite (una ogni 76^), diventando al momento l’attaccante europeo più prolifico d’Europa, addirittura davanti a gente del calibro di Ronaldo e Mbappè. Segna e fa segnare Alfredo Donnarumma visto che i compagni di squadra dell’attaccante torrese possono beneficiare, a turno, di importanti bonus personali per rilanciare le proprie quotazioni: il caso Torregrossa ne rappresenta il fulgido esempio. Donnarumma ed il tabellino: una costante che ogni maledetto sabato o Domenica si ripropone.