Classifica dei club con maggiori investimenti economici: due di Serie B nella top-15 e sopra al Milan

news

Squadre in ritiro, si lavora alla prossima stagione sportiva. Tra entrate ed uscite in rosa, avvicendamenti in panchina e ribaltoni in società, le formazioni italiane si preparano alla prossima annata. Impegni costanti, in campo e fuori. Oltre alle sedute d’allenamento e ai test medici, i club sono proiettati al calciomercato. Alla ricerca di rinforzi, di opportunità e di elementi essenziali alla causa futura. Inerente a questo ambito, Sky Sport ha rilasciato particolari dettagli circa gli investimenti economici nostrani.

Con l’Inter momentaneamente in pole position e una Juventus al seguito, spiccano nelle prime dieci posizioni tutte compagini della massima serie. Una striscia che prosegue anche per l’undicesima e la dodicesima piazza, occupate da Atalanta e Sampdoria. A far clamore sono le due successive: la SPAL e il Monza si collocano al tredicesimo e quattordicesimo posto, davanti al Milan. Un traguardo importante, che testimonia la volontà dei rispettivi sodalizi di ambire alla parte alta della classifica cadetta e centrare la promozione.

Gli estensi hanno confermato, con l’obbligo di riscatto (a bilancio in questa sessione di mercato), Bonifazi, Castro e D’Alessandro: profili di gran lunga superiore alla B. I neo-promossi brianzoli, oltre a riscattarne quattro (per un valore complessivo di cartellini di 8,8 milioni), hanno concluso trattative d’alto rango: Maric per 4,5 milioni dall’Osijek e i parametri zero Donati, Barberis e Gytkjaer.

Tagged