Colantuono sicuro: “Partita equilibrata decisa da un episodio. Serie B lunga e tortuosa”

Salernitana

Al termine della partita Benevento-Salernitana, il tecnico granata Colantuono si è presentato in Sala Stampa per analizzare la pesante sconfitta dei suoi uomini al “Ciro Vigorito”:
“Gli ultimi gol sono arrivati mentre la squadra cercava disperatamente di portarsi avanti e quindi lasciano il tempo che trovano. Nel primo tempo la partita è stata equilibrata fino al calcio d’angolo dove è nato il gol del Benevento. Li noi dovevamo stare molto attenti perché queste partite sono giocate sul filo dell’equilibrio e se ti concedi queste disattenzioni diventa tutto più difficile.
Nel secondo tempo abbia creato qualche occasione ma poi abbiamo preso il secondo gol che ci ha tagliato le gambe, mentre gli altri due neanche li considero perché li abbiamo subiti sbilanciandoci in avanti.
Queste partite sono molto equilibrate e se commetti un errore poi può succedere di tutto.
Comunque non facciamo drammi, abbiamo una partita pronta subito adesso con l’Ascoli per rilanciarci.
Il campionato di Serie B è lungo e tortuoso e quindi sicuramente non sarà una partita a demoralizzarci.
Queste partite si decidono sulle disattenzioni e purtroppoqueste capitano nel calcio altrimenti le partite finirebbero sempre 0 a 0.
Oggi siamo stati noi a commettere in questo caso l’errore marcatura.
Di Gennaro? Entrato molto bene mi è piaciuto il suo spirito.
Anderson? Condizionibda valutare.”