Conferma Mantovani:” L’intervento più difficile su Bidaoui. Dobbiamo restare sempre in alto”.

news Salernitana

Il migliore tra i suoi. Ha eretto un muro quando necessario, risultando essere provvidenziale, soprattutto in occasione dell’intervento prodigioso su Bidaoui a tu per tu con Micai, nel secondo tempo. Valerio Mantovani si gode il grande momento personale grazie al quale la Salernitana vola in classifica:”L’intervento più importante è stato su Bidaoui-ha dichiarato l’ex capitano della Primavera dello Spezia- La formazione ligure era più fresca di noi ed aveva maggiori energie. Abbiamo affrontato fino ad ora grandi squadre, costruite per vincere il campionato. La sosta giunge al momento giusto perchè ci consente di recuperare energie con il morale alto. Dopo 12 giornate di campionato credo che abbiamo compreso di essere in grado di giocarcela con qualsiasi formazione. Non bisogna sottovalutare nessuno e questo aspetto mentale, alla fine,  fa la differenza”. Il contratto di Mantovani tra due anni andrà in scadenza, ma l’ex Primavera del Torino non ha fretta:”il mio procuratore ha ancora tutto il tempo per parlare con la società ed il direttore Fabiani. Ripeto, per il mercato fatto dal direttore Fabiani e dalla società, dobbiamo restare più in alto possibile“.