Cosmi fa la conta degli assenti. Tra infortuni e convocazioni alle Universiadi, organico ridotto all’osso.

news Salernitana

Finalmente il TAR ha dato spazio al rettangolo verde quale unico ed, inappellabile, giudice supremo. Allo scontro diretto di gara 1, previsto per Mercoledì prossimo  5 Giugno, i lagunari si presenteranno con molti cerotti. Sicuri indisponibili Citro, Di Mariano, Besea e Garofalo. Di poi ci sono i nazionali: Maza, Vrioni e Zennaro rispettivamente impegnati con Slovacchia, Under 21 albanese e Italia Under 21. Non al top, dovessero essere recuperati, le condizioni di Bentivoglio e Zigoni, privi di condizione dopo il lungo periodo di stop forzato per provare a recuperare lo stato fisico non al top. Insomma, eccezion fatta per quest’ultimi due “recuperabili”, Cosmi potrebbe esser chiamato ad integrare molti elementi della Primavera. Occhio tuttavia a considerare i lagunari remissivi ed a sottovalutare l’impegno: sarebbe l’ennesimo delitto reiterato da un gruppo di giocatori che, ora, deve meritarsi il passaggio a Salerno senza entrare in una pagina scura della storia centenaria della beneamata.