Dal biancoverde al… biancoverde: Fella, nuova vita ma vecchio rendimento

news

Ci si aspettava un’avventura in granata. Da salernitano con la Salernitana. Al contrario, per Giuseppe Fella è iniziata una nuova vita. Un’avventura che riporta alla mente il vecchio trascorso. Quello biancoverde di Monopoli. E le tinte della casacca attuale non si discostano da quelle pugliesi. Ma la sistemazione è altrove. Ad Avellino. Indossando ancora una volta quei colori che l’hanno consacrato nel panorama della terze serie. Tuttavia, a Salerno si attendeva una chance. Opportunità non concessa dall’allenatore e dalla società, orientata alla classica operazione in prestito.

Per Fella è stato subito feeling con il Lupo. Dal suo approdo, che ha aumentato il tasso tecnico di un reparto già importante, all’apparizione. La prima da titolare con la nuova divisa. In uno scenario suggestivo nel confronto tra due formazioni candidate alla promozione diretta. Allo stadio Barbera di Palermo, il ventisettenne ha disputato 79′ di grande dedizione e e con il suo nome finito nel tabellino dei marcatori. Autore dello 0-2 definitivo, l’ex Monopoli è stato tra i protagonisti del prezioso successo in terra siciliana.

Nuova vita, certo. Ma anche consueto rendimento. L’Avellino può coccolarsi il suo attaccante, mentre la Salernitana guarderà da lontano le gesta del calciatore di proprietà. Intanto, Fella continua a gonfiare la rete…

Tagged