Disdetto il raduno degli Ultras 1898 dell’Ascoli prima del match con la Salernitana

Salernitana

Il raduno degli Ultras 1898, uno dei gruppi più caldi della tifoseria dell’Ascoli, previsto all’esterno dello stadio “Cino e Lillo Del Duca”, venerdì prossimo 10 luglio per sostenere i calciatori marchigiani impegnati nella partita con la Salernitana, non ci sarà.

Come riporta la testata Picenotime.it, il gruppo Ultras 1898 ha disdetto l’iniziativa a causa dell’impossibilità di garantire le distanze minime di sicurezza tra le persone, causa emergenza Covid-19. Questo il comunicato degli Ultras 1898 in merito: “La passione per l’Ascoli corre veloce, incendia le folle e viaggia più veloce di questo 2020 (ahinoi) contingentato . Il nostro richiamo alla tifoseria per giovedì, per far sentire la nostra vicinanza alla squadra, ha immediatamente trovato migliaia di adesioni. Se in una situazione normale tutto questo avrebbe galvanizzato sia noi che la squadra, ci troviamo nella paradossale situazione che il nostro appuntamento ha messo in allerta le autorità cittadine e sanitarie, che hanno cerchiato in rosso l’iniziativa per l’impossibilità di mantenere le distanze di sicurezza. Da più parti ci è pervenuta la richiesta di annullare l’evento. Con sommo dispiacere, per il nostro senso civico e di responsabilità ci troviamo costretti a disdire l’incontro