Esordio amaro per la Salernitana Femminile, ma tanta grinta e cuore

news Salernitana Femminile 1970

Match d’esordio esterno per la Salernitana Femminile sul campo della Dona Five Fasano. L’inizio è di marca pugliese con una punizione ben parata da Di Bello. Reazione delle ragazze di mister Pannullo con Iannaccone, ben servita in profondità da Castagnozzi, l’estremo difensore di casa però è bravo a chiudere lo specchio in uscita. Le granatine continuano a spingere e si rendono ancora pericolose con un bel tiro di Castagnozzi. Al 9’ arriva la doccia fredda con il vantaggio della squadra di casa con la brasiliana Moreira che trafigge Di Bello, senza colpe, dalla lunga distanza. Prima della fine del tempo c’è l’ultimo tentativo ospite con Coppola, vicina al pari. La prima frazione finisce 1-0. Inizio sfortunato della ripresa. Arriva subito infatti il raddoppio della Dona Five Fasano con l’ex Linza che sfrutta un errore difensivo delle ragazze di mister Pannullo. Le calcettiste pugliesi prendono coraggio e Di Bello deve sventare una doppia occasione al 6’ prima di Linza e poi di Fontela. Sessanta secondi dopo arriva il 3-0 di Errico che in girata inganna il portiere granata. Grande rammarico qualche minuto dopo. La Salernitana Femminile si guadagna un calcio di rigore per fallo di Antonucci su Giugliano A., dal dischetto va Lisanti che calcia bene, ma il portiere Antonacci compie un vero e proprio miracolo, bloccando il pallone. Passano pochi minuti e c’è un botta e risposta, da una parte e dall’altra. Nel finale la Dona Five arrotonda il risultato con Lacirignola, con una conclusione forte e precisa imprendibile per Di Bello, e Linza che chiude definitivamente i giochi. Una sconfitta pesante, che brucia, ma sicuramente troppo larga nel risultato e punitiva per le granatine. L’esordio non è mai facile, soprattutto per un gruppo nuovo che deve ancora oleare bene i meccanismi e con alcune calcettiste alla prima esperienza nel futsal. La squadra è stata anche sfortunata, soprattutto nel primo tempo. Per mister Pannullo sono pesate e non poco le assenze di Ribeiro e Flaminio, due calcettiste di assoluto valore. La sconfitta non ha comunque condizionato una giornata all’insegna della sportività e dello spirito di gruppo. Il tecnico continuerà il proprio lavoro verso la sfida casalinga contro la Venus Lauria di domenica prossima alle 16 in casa.

TABELLINO
Dona Five Fasano – SALERNITANA FEMMINILE 5-0 (1-0 p.t.)
Marcatrici: 9′ Moreira, 1’st e 29′ st Linza, 7′ st Errico, 18′ st Lacirognola
Dona Five Fasano: Antonacci, Nardelli, Gelsomino, Lacirognola, Moreira, Linza, Convertino, Errico, Fontela, Ponzo, Martins. All: Pannarale
SALERNITANA FEMMINLE: Di Bello, Fierro, Lisanti, Giugliano A., Giugliano E., Cozzolino, Castagnozzi, Lamberti, Iannaccone, Coppola. All: Pannullo

Oreste Tretola Responsabile Ufficio Stampa Salernitana Femminile