Ex granata: Castori torna a Carpi. Subito sfida con Corini

altre news news

È saltata un’altra panchina in Serie B. Il Carpi, la cui stagione è iniziata come peggio non si poteva (4 sconfitte in 4 partite ufficiali con 3 gol fatti ed 11 subiti), ha raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto dell’ormai ex allenatore Chezzi, tecnico del tutto a corto di esperienza nel professionismo ed autentica scommessa del sodalizio carpigiano, da sempre molto attento al mondo del calcio dilettantistico. Al suo posto una vecchia conoscenza non solo biancorossa, ma anche granata: quel Fabrizio Castori che in Emilia ha lasciato ottimi ricordi ed ultimamente specializzatosi in subentri in situazioni difficili. Curiosamente, il vecchio-nuovo allenatore del Carpi farà il suo debutto contro l’altro tecnico appena subentrato, Corini del Brescia. Staremo a vedere chi riuscirà per primo a dare nuova linfa a testa e gambe dei calciatori a disposizione. Per Castori, salvo nuovi ribaltoni tecnici o di composizione del campionato assolutamente non da escludere, incrocio casalingo con la Salernitana alla 16esima giornata (prevista a metà dicembre) e ritorno all’Arechi alla 35esima (che si terrà nell’ultima settimana di aprile).