Firenze si presenta al Venezia: “Quando ho saputo della trattativa, non ho esitato”

news

Si è conclusa, dopo appena un girone, l’esperienza di Marco Firenze con la Salernitana. Il centrocampista ha lasciato la Bersagliera nel corso delle ultime ore di mercato e si è accasato al Venezia. Ai margini del progetto tecnico di Ventura e finito nel mirino di diverse società cadette, il calciatore ha accettato di buon grado la destinazione in Laguna. E, al momento della presentazione, l’ex granata ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Quando ho saputo che c’era una trattativa, mi è venuta in mente la mia precedente esperienza, a come mi sono trovato qui, e non ho esitato. Avevo inoltre già visto qualche partita di questo Venezia ed ero rimasto piacevolmente colpito dal suo modo di giocare. Credo che questo modulo di gioco possa esaltare le mie caratteristiche; la squadra è organizzata, sa cosa fare in campo ed è un aspetto fondamentale. E’ una squadra con personalità, che non ha paura di giocare. Nella mia precedente esperienza in laguna, ero stato cercato con insistenza dal mister. Ero arrivato in un gruppo collaudato, nel quale mi sono inserito da subito in una squadra che stava facendo bene e quindi forse il coach ha preferito non cambiare gli equilibri. Però mi sono trovato benissimo ed anche per questo non ho avuto dubbi sul mio ritorno. In carriera ho giocato in tante posizioni diverse, mettendomi sempre a disposizione dei mister che ho avuto. Io penso di essere una mezz’ala, poi per esigenze a volte vengo spostato di posizione e questo mi da fiducia perchè vuol dire che gli allenatori si fidano delle mie qualità”.

Tagged