Foggia, buona la prima senza Grassadonia. Cremonese sconfitta 3-1

news

La prima senza Grassadonia è buona per il Foggia. I satanelli, con in panchina il tecnico della Primavera Gaetano Pavone, si sono imposti 3-1 sulla Cremonese. Tutte nel primo tempo le marcature. Il Foggia la sblocca al 14′ con Mazzeo che risponde presente al cross di Zambelli. Al 22′, il momentaneo pareggio dei lombardi. Lo realizza Mogos con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ma al 39′ e al 42′ il Foggia realizza l’uno-due che chiude il match. Prima Kragl riporta avanti i satanelli con una solita punizione delle sue e poi Iemmello segna il 3-1 da opportunista, ribattendo di testa la respinta della traversa colpita da una precedente traversa di Gerbo. Il Foggia sale così a 9 punti mentre la Cremonese rimane a quota 19 punti.

La partita si è giocata senza tifosi della Cremonese al seguito. La carovana grigiorossa si è  dovuta fermare a Teramo, dove purtroppo a causa di un malore un tifoso ha perso la vita.

Tagged