Frattini:”Al momento non si gioca alcuna partita di B”. E Benevento-Salernitana?

Salernitana

La serie B potrebbe a breve sprofondare nel caos  con il concreto rischio che la quarta giornata di campionato potrebbe anche non disputarsi. Ipotesi, certo,  ma che con il passare dei giorni sembra sempre più materializzarsi, anche in virtù della decisione del Presidente del Collegio di Garanzia del Coni  Frattini di fissare  per questo venerdì un’udienza presso il terzo organo di giustizia sportiva avente come finalità  un’ulteriore pronuncia sul format dei campionato. Quest’ultimo, intervenuto ad UmbriaTv ha così dichiarato:”Ritengo che l’urgenza sia talmente forte perché il decreto del Tar Lazio ha bloccato tutte le partite della Serie B, cosa che questa estate non era accaduto. Il problema è che qui al momento non si gioca nessuna partita di B; il danno si sta facendo ai tifosi di tutte le altre 19 squadre che stanno giocando e richiede una decisione che va presa assolutamente in fretta – prosegue – Ho sempre detto che quella decisione si sarebbe esposta a quello che poi è accaduto. Non si potrà più fare ricorso per la rinuncia a i termini? Una balla colossale: il diritto di impugnare qualsiasi sentenza nelle sedi proprie non potrebbe essere mai e poi mai toccato.” Lecito a questo punto chiedersi se il match in programma venerdì sera allo stadio Vigorito tra Benevento e Salernitana possa o meno disputarsi. Un caos, insomma, da cui sarà davvero difficile venirne a capo.

A cura di Armando Iannece