Frosinone-Salernitana sarà diretta dal signor Sacchi: fu l’arbitro del Salernitana-Nocerina della vergogna

news Salernitana

Frosinone-Salernitana, match di cartello del prossimo turno di Serie B, è stato affidato al signor Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata. Il fischietto nativo di Treia classe ’84 non dirige la Salernitana dalla stagione 2016-2017, in cui diresse Salernitana-Vicenza 2-3 del 16 settembre 2016 e Pro Vercelli-Salernitana del 22 aprile 2017, terminata 0-0. Nella stagione precedente, la prima della Salernitana dei romani in Serie B, ha arbitrato altri due confronti: Salernitana-Pisa 1-0 di Coppa Italia e Cagliari-Salernitana 3-0, valevole per la 41esima giornata di Serie B. Altri incroci risalgono invece alla stagione 2013-2014. Ancora due match, entrambi con delle curiosità: uno è un Frosinone-Salernitana conclusosi sul 2-2 (per la Salernitana, reti di Volpe e Gustavo); l’altro, il secondo incrocio assoluto tra Sacchi e la Salernitana, è il 3-0 a tavolino dei granata contro la Nocerina del 10 novembre 2013. Una partita di fatto mai iniziata ed una vicenda grottesca che ottenne vasta eco anche al di fuori dei confini nazionali. Il primo precedente in assoluto risale al 29 agosto 2012, quando Sacchi diresse Martina-Salernitana 2-1 di Coppa Italia Lega Pro.

In questa stagione, Sacchi ha diretto 9 gare in Serie B e viaggia ad una media di 5 gialli esatti per partita; soltanto due le espulsioni (entrambe nell’inevitabilmente acceso derby Livorno-Pisa) e 1 rigore concesso.
Sacchi sarà coadiuvato dagli assistenti Capaldo della sezione di Napoli e Raspollini della sezione di Livorno mentre il quarto uomo sarà il signor Marini della sezione di Roma 1.

Foto: cronachemaceratesi.it