Gregucci cambia ancora: Palumbo in rampa di lancio. Casasola e Rosina di nuovo dall’inizio.

news Salernitana

Il tecnico Angelo Adamo Gregucci conferma lo spartito tattico (3-4-1-2) ma cambia gli interpreti: in occasione del match con il Pescara ci saranno importanti novità di formazione in tutti e tre i reparti. In difesa Schiavi prenderà il posto di Migliorini con Mantovani e Gigliotti confermati ai lati del centrale di Cava dè Tirreni. In mediana al fianco di Aka Akpro potrebbe esserci Palumbo in luogo di uno stanco Di Tacchio. Sugli esterni spazio e fiducia a Vitale a sinistra con Casasola pronto a partire nuovamente dall’inizio sulla corsia opposta. In attacco Rosina potrebbe avere la meglio su A. Anderson quale partener della coppia composta da Bocalon e Jallow.