Il Buccino di Costantino non si ferma più. Anche la Giffonese è ko!

Salernitana

Seconda vittoria consecutiva per il Buccino Volcei che piega la Giffonese.

Un Buccino Volcei formato super piega la Giffonese. Formazione rossonera padrona del campo e della partita con diverse occasioni sciupate prima del gol di Barra che al 28′ di tacco trasforma l’ottima incursione di Iuzzolino entrato al 15′ del primo tempo al posto di Angelo Botta in infortunato.

Giffonese che dal canto suo si affida ai lanci lunghi e su uno di questi Romeo Magliano incespica con la sfera che arriva a Guadagno che fredda Daraban. Il Volcei nn si scompone ma all’intervallo il punteggio è di 1-1.

Nel secondo tempo i ragazzi di Costantino insistono ma rischiano sul colpo di testa di Guadagno dove serve il super intervento di Daraban. Un episodio singolo perché al 17′ Barra impeccato da Santese riporta in vantaggio i Volcei. A questo punto i locali gestiscono e quando possono affondano. Al 32′ cross dalla destra di Marchese che cerca D’Orilia sul secondo pale ma Di Vece lo anticipa e insacca nella propria porta. Nel finale pura accademia per Bovi e soci ch vanno vicini al poker con Dell’Arciprete che cerca la potenza più della precisione e spara alto.

Termina così la sfida. Morale alto per i rossoneri in vista della trasfera sul campo della Temeraria tra sette giorni.

ASD Buccino Volcei – Giffonese: 3-1

Promozione Campana girone D – 3a giornata
ASD Buccino Volcei:Daraban, Maltempo (2′ st Marchese), Botta Angelo (14′ pt Iuzzolino), Cascone (40′ st Botta Antonio), Magliano R, Giordano, Santese (34′ st Rago), Njei, Barra (29′ st Dell’Arciprete), Bovi, D’orilia. A disp.: Bifulco, Mongiello, Verderese, Castagna. All.: F. Menza.
Giffonese: Cherchi, Di Vece (34′ st Procida), Di Muro (20′ st Giannattasio), Ruggiero, Imparato, Diallo, Cataldo, Incitti, Guadagno, Volpe (10′ st Anastasio), Attanasio (30′ st D’Alessio). A disp.: Barra, Faino, Chiangone, Vassallo, Troisi.
Marcatori: 28′ pt Barra, 37′ pt Guadagno, 17′ st Barra, 32′ st Di Vece (aut).
Note: Ammoniti: Incitti, Iuzzolino, Attanasio, Diallo, Magliano R. Espulsi: Ruggiero al 28′ st.