Il giorno dei… giudizi: al Tar per la delibera del consiglio direttivo. Nel pomeriggio si esprime la Corte d’Appello Federale

news Salernitana

Il giorno dei… giudizi, l’ennesimo per la Salernitana. Questa mattina, infatti, il tour giudiziario prevede l’udienza dinanzi al Tar in merito al giudizio sulla legittimità della delibera del Consiglio Direttivo da cui ne è scaturito il blocco dei play-out. Di poi, nel primo pomeriggio si riunirà la Corte Federale D’appello presieduta da Sergio Santoro. A completare la sezione vi sarà Paolo Cirillo (presidente di Sezione), il vice presidente Salvatore Mezzacapo ed i singoli componenti: De Musso, De Sanctis, Maiello e Vaselli. La Corte D’Appello Federale si dovrà pronunciare avverso la sentenza di condanna del Palermo emessa dal T.F.N. a cui farà da seguito il parere pro veritate richiesto dalla F.I.G.C. al Collegio di Garanzia del Coni, quinta sezione (consultiva) dalla quale si è astenuta la presidentessa Zambrano per questioni di opportunità nel garantire la massima terzietà ed obiettività del giudizio. Su Roma ci sarà la marcia dei tifosi del Palermo che hanno posto in essere un class-action al fine di far valere i bilanci irregolari delle altre società militanti nella medesima categoria. La società rosso-nera chiede la conferma della cadetteria ed una penalizzazione di circa 20 punti, avvalendosi di una sentenza della Corte di Cassazione con la quale è stato ritenuto inammissibile il ricorso della Procura della Repubblica di Caltanisetta sul caso Mepal Alyssa, in grado secondo i legali del club, di comprovare l’assoluta legittimità delle operazioni di bilancio.