Il giro granata in 100 giorni – Campobasso

news

Dopo l’excursus in Sicilia e Sardegna, il giro granata in 100 giorni ritorna nel Continente per l’unica tappa in Molise. Una tappa che non può avere altra sede che Campobasso, capoluogo della piccola ma splendida regione del Sud Italia.

Contro la formazione rossoblu, che guarda caso festeggia anch’essa il Centenario in questo 2019, la Salernitana ha disputato diverse gare tra gli anni Settanta e Ottanta più una parentesi (con sconfitta) nel torneo di Seconda Divisione Lega Pro 2012/2013. Gare quasi sempre sfortunate, tranne una. Il 18 febbraio 1981, la Salernitana di Leonardi espugnò il “Vecchio Romagnoli” di Campobasso nella sfida per il ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C. I granata vinsero per 3-0 con doppietta di Mattolini inframezzata dalla rete di Del Favero.

Ma a Campobasso la Salernitana ha disputato anche due partite contro Avellino e Napoli. La sfida con gli irpini è datata 14 agosto 2004, valevole per la 1/a giornata del girone 7 di Coppa Italia 2004/2005. I granata di Ammazzalorso si imposero per 3-1, risolvendo la sfida in 8 minuti con doppietta di Benjamin e gol di Palladino. Nella ripresa, la rete biancoverde di Cinelli.

Il 9 novembre 2003, invece, lo stadio campobassano fu teatro di Napoli-Salernitana 0-0, 13/a giornata di Serie B 2003/2004. Il derby si giocò al “Nuovo Romagnoli” perché il San Paolo era squalificato a causa delle intemperanze dei tifosi partenopei al “Partenio” per la sfida con l’Avellino del 20 settembre 2003, che causarono purtroppo la morte del sostenitore napoletano Sergio Ercolano.

Tagged