Il giro granata in 100 giorni – San Benedetto del Tronto

news

L’ultima tappa marchigiana del giro granata in 100 giorni ci porta a San Benedetto del Tronto. Luogo di storia, di arte e di turismo – da anni Bandiera Blu – la Salernitana ha disputato diverse gare a San Benedetto del Tronto contro la locale formazione, la Sambenedettese. Partite tutte disputate in Serie C e che si distribuiscono in quattro periodi: anni Sessanta, anni Ottanta, anni Novanta e anni Duemila.

I granata hanno fatto loro le ultime tre sfide giocate al “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto. La prima è quella del 18 marzo 2006. Per la 27/a giornata di Serie C1 2005/2006, la Salernitana di Cuoghi si impose 1-0 con rete di Emanuele Ferraro. Il bis è stato concesso l’11 febbraio 2007, 22/a giornata del torneo di Serie C1 2006/2007. Questa volta la Bersagliera, allenata da Gianfranco Bellotto, vinse 2-0. Ancora in rete Ferraro assieme ad Alessio Sestu.

Infine, il 26 agosto 2007 la Salernitana allenata da Andrea Agostinelli espugnò il “Riviera delle Palme” battendo la Sambenedettese per 3-1, nella gara valevole per la 1/a giornata di quel torneo di Serie C1 2007/2008 che avrebbe sancito la promozione in B dei granata (seppur con Fabio Brini in panchina). In rete Ciarcià, Di Napoli e ancora una volta Emanuele Ferraro, vero e proprio incubo dei rossoblu marchigiani. Questi ultimi andarono in rete con Morini.

Tagged