Il giro granata in 100 giorni – Sorrento

news

La nuova tappa del giro granata in 100 giorni ci porta oggi in uno splendido luogo. Si tratta di Sorrento, una delle perle della Campania, incastonata tra la Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina. Posto incantevole, sede anche di una squadra di calcio, il Sorrento.

Una compagine con la quale la Salernitana ha avuto a che fare nel corso della sua centenaria storia. Sebbene, i granata abbiano “sbancato” il Campo Italia (questo lo stadio del Sorrento) solamente in un’occasione. Accadde in Coppa Italia di Serie C 1979-1980. La Salernitana di Franco Viviani si impose 1-0 per effetto della rete di D’Urso.

Vi sono comunque altre due sfide che sono degne di nota. La prima è Sorrento-Salernitana del 2 maggio 1971, scontro al vertice del torneo di Serie C 1970/1971. I costieri vinsero 1-0 con rete di Sportiello al 4′, successo che spalancò loro le porte della promozione in Serie B conseguita proprio ai danni della Salernitana. La seconda è Sorrento-Salernitana 2-2, 1/a giornata del torneo di Lega Pro Prima Divisione 2010/2011 del 22 agosto 2010. Reti costiere di Togni e Terra, gol granata di Ragusa e Fava. Una prestazione che riconciliò la Salernitana con il suo tifo, dopo la vergognosa retrocessione dalla B dell’anno precedente con un cronico ultimo posto in classifica conseguito praticamente fin da subito.

Tagged