Il giro granata in 100 giorni – Terni

news

La seconda e ultima tappa umbra del giro granata in 100 giorni ci porta a Terni. Nella città nota per essere un polo siderurgico nazionale oltre che essere abbellita da un notevole patrimonio artistico, la Salernitana ha disputato diverse partite. Conquistando sei vittorie. Ne vogliamo rammentare tre.

La prima, molto importante, è quella datata del 6 giugno 1943. La Salernitana di Gipo Viani espugnò lo Stadio di Viale Brin battendo l’allora Borzacchini Terni per 3-2, nell’ultima giornata del Girone Finale di Serie C. Al 35′ di quella sfida, gli umbri conducevano per 2-1 per effetto delle reti di Cammaronese e Dentuti con Onorato in gol per i biancocelesti. Nella ripresa, lo stesso Onorato e Rampini siglarono i gol del sorpasso della Bersagliera che grazie a quella rete celebrarono la seconda promozione in B della propria storia.

Altro successo da ricordare è quello del 17 gennaio 1986, 17/a giornata di Serie C1 1985/1986. La Salernitana allenata da Giorgio Sereni sbancò il “Liberati” imponendosi per 2-0 grazie ai gol di Totò De Vitis, capocannoniere quella stagione e Meluso.

Infine, l’ultimo successo in quel di Terni. Il 30 novembre 2001, la Salernitana allenata da Zdenek Zeman vinse 2-0 al “Liberati” per la 15/a giornata di Serie B 2001/2002. Gol granata siglati da Di Vicino e Vignaroli.

Tagged