Il mercato delle altre – Pordenone, quando l’ambizione è alla base: preso Diaw dal Cittadella

news

Colpo da novanta in Serie B. E a far registrare l’acquisto più importante di giornata è il Pordenone. I Ramarri, dopo una stagione ai vertici della graduatoria e il sogno Serie A sfumato nei playoff, hanno ufficializzato l’arrivo di Davide Djily Diaw dal Cittadella. Un innesto di grande spessore per la categoria, l’attaccante italo-senegalese è stata una delle scoperte più inattese dell’ultimo torneo disputato.

 “Il Pordenone Calcio comunica l’ingaggio dell’attaccante friulano Davide Djily Diaw. Il calciatore, classe ’92, arriva a titolo definitivo dal Cittadella, con cui è stato protagonista assoluto nella scorsa stagione di Serie B con 17 reti fra campionato, playoff e Coppa Italia. Con il club neroverde ha sottoscritto un contratto quadriennale, con scadenza giugno 2024. Un friulano per guidare l’attacco del Pordenone di oggi e domani, dunque. Diaw, originario di Cividale del Friuli, torna a giocare nella sua regione dopo le esperienze con Virtus Entella e Cittadella. La società neroverde – che da tempo seguiva il calciatore – ha individuato in Diaw il profilo perfetto, per caratteristiche fisiche, tecniche e caratteriali, per aumentare il potenziale offensivo della squadra”.

Il Pordenone, con l’ingresso del ventottenne, si è assicurato le prestazioni di un elemento di livello per la prossima Serie B. Quando l’ambizione è alla base di una società…

Tagged