Incertezze sul futuro gruppo granata, per Lombardi addio (quasi) certo: il ritorno a Salerno è sempre più distante

news

Sono giorni di trepidante attesa quelli che Salerno sta vivendo, in attesa di conoscere la rosa della prossima stagione e quale allenatore siederà sulla spinosa panchina. Nel contempo, i calciatori di proprietà della Lazio stanno tornando alla casa-madre, dove Inzaghi li valuterà attentamente per decretarne il futuro. Tra i calciatori appartenenti al club capitolino c’è anche chi, tra un infortunio e una squalifica, è riuscito a conquistare il cuore del pubblico granata. Stiamo parlando di Cristiano Lombardi, l’uomo di maggior qualità nello schieramento di Ventura.

Proprio in questo senso, i biancocelesti stanno riflettendo sul destino dell’esterno destro. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il ritorno alla Salernitana sarebbe una vera e propria utopia. La Lazio, infatti, è pronta a inserire Lombardi nelle trattative con altre società. L’ipotesi degli ultimi tempi era un coinvolgimento nell’operazione Kumbulla con il Verona: affare in salita per l’inserimento dell’Inter, ma gli scaligeri continuano a monitorare l’ex granata. Resta, inoltre, in auge l’opzione Spal e un possibile scambio con Fares, profilo apprezzato in quel di Formello.

Inzaghi, toccate con mano le proprietà tecniche del classe ’95, potrebbe anche decidere per una permanenza nella Capitale e contare su una terza soluzione ai più quotati Lazzari e Marusic. Nei prossimi giorni verranno sciolti i dubbi in merito: per Lombardi, dunque, le porte della Bersagliera potrebbero non aprirsi nuovamente.

Tagged