Juve Stabia-Salernitana, le formazioni ufficiali: Lombardi scalza Cicerelli, torna Giannetti dall’inizio

news

È terminata l’attesa, la Salernitana torna in campo dopo la pausa dello scorso weekend. Trasferta sul terreno di gioco del Menti di Castellammare per la formazione di Gian Piero Ventura, chiamata a riscattare la sconfitta di Cremona. Davanti ci saranno le Vespe, pronte a far valere il fattore casalingo. È il giorno del derby.

Caserta si affida al 4-2-3-1, con ben tre trequartisti alle spalle della punta. Troest e Tonucci guidano la difesa, Calò e Calvano in mediana. Canotto a destra, Bifulco a sinistra e Di Gennaro tra le linee. In attacco c’è Cissè, dalla panchina l’altro ex Rossi. Consueto schieramento per il trainer granata. Stringe i denti Karo che va a comporre il terzetto arretrato. Lombardi scalza Cicerelli sulla corsia, Kiyine da interno di centrocampo al posto dell’escluso Firenze. Maistro lascia il posto ad Akpa, Giannetti-Jallow la coppia offensiva.

Juve Stabia (4-2-3-1): Russo; Vitiello, Troest, Tonucci, Germoni; Calò, Calvano; Canotto, Di Gennaro, Bifulco; Cissè. A disposizione: Branduani, Fazio, Mezavilla, Ricci, Mallamo, Melara, Elia, Forte, Rossi, Buchel, Allievi, Del Sole. Allenatore: Caserta.

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Lombardi, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Lopez; Giannetti, Jallow. A disposizione: Vannucchi, Russo, Pinto, Billong, Maistro, Kalombo, Cicerelli, Morrone, Odjer, Djuric, Gondo. Allenatore: Ventura.

Tagged