La B resta a 19. Dichiarati inammissibili i ricorsi di Catania, Pro, Novara e Ternana

Salernitana

Il Tribunale Federale Nazionale ha dichiarato inammissibili i ricorsi presentati da Catania, Pro Vercelli, Novara, Siena e Novara in merito all’annullamento delle delibere emesse dal Commisario straordinario della FIGC Fabbricini che prevedevano il blocco dei ripescaggi con contestuale format della Serie B fissato a 19 squadre.

A cura di Armando Iannece