La beffa nel finale di primo tempo, a riposo Salernitana-Spezia 1-1

Salernitana

La partita del dentro o fuori. Solo con una vittoria contro lo Spezia, nella sfida valevole per la 38/a e ultima giornata di Serie B 2019/2020, la Salernitana potrebbe accedere per la prima volta nei playoff (turno preliminare) da quando la Bersagliera è tornata in Serie B nel 2015.

Eppure la prima occasione è di marca ligure. Al 5′, inserimento centrale di Maggiore e conclusione del mediano spezzino sulla quale Vannucchi risponde presente. La respinta dello stesso Maggiore termina alta.

Cinque minuti dopo la prima iniziativa della Salernitana. Lancio lungo di Kiyine, sponda di Djuric, conclusione di Gondo ma pronta parata di Krapikas.

Al 25′, occasione per i granata. Calcio d’angolo di Lopez, stacco di testa di Gondo ma Krapikas si oppone. Cinque giri di lancette e la Salernitana passa in vantaggio. Ed è un autentico gioiello di Cedric Gondo. L’attaccante granata viene trascinato per terra da Bastoni, ma si rialza prontamente e con un delizioso diagonale destro batte Krapikas.

Due minuti dopo, una sponda di Djuric libera Maistro davanti a Krapikas ma il portiere spezzino dice di no.

Lo Spezia manovra nel finale di partita e nel secondo dei tre minuti di recupero i liguri pareggiano. Errore di Migliorini che perde una palla sanguinosa sulla propria trequarti, la sfera giunge a Ricci che premia l’inserimento da sinistra di Mora. Cicerelli tenta il recupero in extremis ma è proprio un suo tocco a beffare involontariamente Vannucchi.

Non accade più nulla, a riposo le due squadre vanno sul punteggio di 1-1.

SALERNITANA-SPEZIA

SALERNITANA (4-2-3-1): Vannucchi; Cicerelli, Migliorini, Jaroszynski, Lopez; Akpa Akpro, Di Tacchio; Gondo, Maistro, Kiyine; Djuric. A disp. Micai, Curcio, Cerci, Capezzi, Jallow, Karo, Aya, Dziczek, Heurtaux, Giannetti. All. Ventura

SPEZIA (4-4-2): Krapikas; Vignali, Bastoni, Terzi, Ramos; Mora, M. Ricci, Maggiore, Acampora; Di Gaudio, Gudjohnsen. A disp. Scuffet, F. Ricci, Gyasi, Bartolomei, Erlic, Ferrer, Desjardins, Nzola. All. Italiano

Marcatori: 30′ Gondo (SA), 45’+2 aut. Cicerelli (SP)

Note – Ammoniti: Di Tacchio (SA)

Tagged