La Lega conferma classifica e date dei play-off. Precedenti blocchi di play-out deliberati solo dal Consiglio Federale

news Salernitana

La Lega di B per effetto della decisione assunta dal Consiglio Direttivo, ha diramato la classifica finale dell’attuale campionato con conseguente diffusione del calendario delle gare in programma per la disputa degli spareggi promozione. Ebbene, tale pubblicazione seppur rassicurante non costituisce una “polizza assicurativa” sulla salvezza della Salernitana. La società granata attende con trepidazione la decisione del Consiglio Federale (previsto per domani alle 11.30) durante il quale si discuterà della delibera del Consiglio direttivo in merito al blocco dei play-out. I precedenti simili nelle stagioni passate si sono verificati con blocco degli spareggi per effetto di una decisione adottata dal Consiglio Federale non da quello direttivo. In massima serie, invece, con la retrocessione d’ufficio della Juventus all’esito del filone d’inchiesta denominato “Calciopoli”, il Messina terz’ultimo in classifica beneficiò della salvezza non essendo, tuttavia, previsti gli spareggi salvezza. La decisione del Consiglio Direttivo sembra non avere uguali in termini di legittimità, ma la palla (è proprio il caso di dire) passa al Consiglio Federale, il quale, domani dovrà con i 18 rappresentanti, decidere se ratificare o revocare il provvedimento sul blocco del play out emesso da un organo non avente la potestà di agire…