La Longobarda tende una zampa a Bianca

Longobarda F.C. news

La Longobarda Salerno ha fatto dell’impegno nel sociale sempre il suo marchio di fabbrica, proponendo tante iniziative benefiche in questi quindici anni di attività, partecipando a tantissime altre occasioni di solidarietà, insomma la realtà calcistica salernitana è andata sempre oltre la semplice partecipazione ad un campionato. La convinzione che ha sempre mosso la dirigenza biancorossa è che un gruppo sportivo ha una grande fortuna, ma anche un importante onere: un insieme di persone ha il potenziale per fare cose impensabili ed inaccessibili per i singoli individui. La Longobarda quindi ha sempre sentito il dovere di fare qualcosa in più della semplice attività sportiva, disponendo di uno strumento di aggregazione davvero forte quale la sua associazione. Ecco che la richiesta di aiuto mossa da Carmine Quaglia e la sua associazione “Diamoci una Zampa”, che si occupa appunto dei nostri amici a quattro zampe, non è rimasta ascoltata. La necessità di reperire dei fondi per delle terapie vitali per Bianca, una nostra piccola amica di Biella, ha attivato subito il mondo Longobarda che in pochissimo tempo ha dato il suo contributo. Un in bocca al lupo va a Bianca da tutta la Longobarda Salerno che ha provveduto a spedirle anche una maglia personalizzata, con la ferma convinzione che possa essere indossata per continuare a correre e vincere la sua personale partita.