La pista Tutino si complica per la Salernitana: il Napoli pensa ad inserirlo in una trattativa col Sassuolo

news

È il nome più in voga a Salerno e Provincia per rinforzare il reparto d’attacco di Fabrizio Castori. Al contrario, potrebbe diventare l’ennesimo sogno di un mercato che non decolla. La dirigenza della Salernitana ha puntato Gennaro Tutino come profilo da inserire nell’organico per dare maggior supporto al parco attaccanti. Tuttavia, come raccolto dalla nostra redazione, nel corso delle ultime ore la situazione si sarebbe complicata. La pista che porta al giocatore di proprietà del Napoli è in salita: i contatti tra le parti sono stati proficui ma il club partenopeo sta pensando di utilizzarlo come contropartita tecnica. L’obiettivo del club del San Paolo sarebbe quella di portare in azzurro l’estrosa ala offensiva Jeremie Boga. Per ammorbidire la posizione del Sassuolo, il presidente De Laurentiis sarebbe disposto a mettere sul piatto un conguaglio economico (cifra vicina ai 25 milioni di euro) e il cartellino di Tutino. Qualora i neroverdi decidessero di accettare, per la Salernitana non ci sarebbe nulla da fare: il classe 1996, in tal modo, avrebbe la chance di giocarsi le carte in massima serie. Il Cavalluccio attende e monitora con attenzione l’asse caldo Napoli-Sassuolo.

Tagged