Contro la Pro Vercelli favorito Improta su Rosina. Minala metronomo?

Published on: 20 aprile 2017

Filled Under: News

Contro la Pro Vercelli sarà nuovamente 4-3-3 ma diversamente dal match con il Latina dovrebbero cambiare gli interpreti. Dopo il turno di riposo Improta è in rampa di lancio per un posto da titolare, presumibilmente al posto di Rosina. Una scelta  di copertura a cui Bollini pare intenzionato affidarsi per evitare di ritrovarsi in inferiorità numerica a centrocampo. Improta, infatti, bravo a giocare sul lungo in fase di ripartenza, ha maggiori attitudini di copertura rispetto all’ex fantasista del Bari che da parte sua può vantare più incisività e qualità in fase offensiva ma pecca, anche per ovvi motivi anagrafici, in dinamismo. Un aspetto da non sottovalutare considerato che la compagine piemontese potrebbe ritrovarsi con la superiorità a centrocampo con Longo che preferisce adottare un accorto 3-5-2.  Un cambio, ma non dovrebbe essere l’unico con Tuia riproposto al centro al posto di Schiavi e con Perico sulla corsia di destra. Minala tornerà disponibile, e non è detto che non scali in mediana al posto di Ronaldo con la riconferma di Della Rocca. In attacco scalpita Donnarumma, ma sia Sprocati Che Coda, quest’ultimo  apparso leggermente stanco contro il Latina, appaiono inamovibili.

Articolo a cura di Armando Iannece

Comments are closed.