La Salernitana di Ventura ha già eguagliato il record di…Bollini!

Salernitana

L’ottimo avvio di campionato della Salernitana    , caratterizzatosi in un sorprendente secondo posto conquistato dopo appena sei giornate disputate, ha certamente aumentato il tasso di positività  dell’ambiente che, tuttavia, attende  conferme ulteriori prima di accendersi definitamente. Eppure, nel suo piccolo, la compagine targata Ventura ha già raggiunto un risultato interessante, avendo eguagliato, per così  dire, il record di Bollini conquistato nella stagione 2017-2018.

Ebbene, con due vittorie ( Trapani e Livorno) e con il pari casalingo contro il Chievo, per la seconda volta dal suo ritorno in B, la Salernitana ha totalizzato 7 punti durante un match infrasettimanale.

Non ci riuscì Colantuono, che tra la quarta e la sesta giornata subì la sconfitta di Benevento prima del pari con l’Ascoli (1-1) e la vittoria contro il Verona (1-0).

Non  andò meglio  tra la nona giornata e l’undicesima con il pari di Crotone (1-1), il successo contro il Livorno (3-1) e la sconfitta a Venezia (1-0). Stessi punti, quattro, anche per Gregucci mediante la vittoria contro il Foggia (1-0), il pari di Cosenza e la sconfitta contro il Pescara (2-4).

Ci riuscì, invece, Bollini tra l’11esima e la 13esima giornata nella stagione 2017-2018. L’allora trainer granata conquistò sette punti in virtù delle vittorie contro Novara (2-3) ed Empoli (2-1) e del pari contro il Bari (2-2).

Niente da fare nemmeno nel campionato 2016-2017 dove Sannino prima e Bollini successivamente non andarono mai oltre i quattro punti conquistati ( 4 punti tra la 4^ e la 6^, 3 punti tra la 10^ e la 12^, 4 punti tra la 27^ e la 29^, 4 punti tra la 33^ e la 35^).

Nella prima stagione, coincisa con il ritorno in B, la Salernitana conquistò 4 punti tra la 3^ e la 5^ giornata, 3 punti tra la 9^ e l’11^,  5 punti tra la 16^ e la 18^, 5 punti tra la 36^ e la 38^.

Armando Iannece