La Salernitana Femminile impatta a Conversano; sfiorata la prima vittoria esterna

news Salernitana Femminile 1970

Questione di centimetri. Sono stati infatti, proprio questi ultimi a fare la differenza nel pareggio di 2-2 tra Conversano e Salernitana Femminile, match valido per l’ultimo turno di andata del Campionato Nazionale di Serie A2, giocatosi ieri pomeriggio in un PalaCastellaneta dall’atmosfera casalinga per le granatine, considerato i circa venti tifosi giunti a Conversano da Salerno, che hanno continuamente e senza sosta, sostenuto le ragazze di mister Mainenti.

In una partita molto equilibrata, la Salernitana, (al suo primo punto esterno in stagione) ha avuto all’ultimo secondo il match ball per portarsi a casa l’intera posta in palio: capitan Diodato, lanciata a rete verso Adone, ha però concluso di poco a lato, strozzando la gioia dei supporters granata, già in piedi pronti ad esultare.

Questione di centimetri, stavamo dicendo, gli stessi che hanno salvato la Salernitana nella prima frazione di gara, quando il Conversano aveva colpito in rapida sequenza un palo ed una traversa, con Di Turi e Pugliese, prima di trovare il vantaggio con una bella serpentina in area di Barile. Il pareggio, durato solo 6 minuti, aveva confermato una buon approccio alla gara della Salernitana, che già nei primi minuti era più volte andata vicina al vantaggio. Ierardi, la migliore delle sue, con un tapin dopo conclusione di Linza, portava il primo tempo in perfetta parità.

Nella ripresa, con squadre più lunghe e più stanche, la partita ha vissuto diversi capovolgimenti di fronte, in cui entrambe le formazioni sembravano poter far male in ripartenza. A segnare per prime, ancora le padroni di casa, con un preciso destro di Corriero dal limite dell’area. Anche in questa circostanza, ci ha pensato Ierardi a sistemare l’ago della bilancia, facendosi trovare al posto ed al momento giusto su conclusione di Antonella D’Angelo.

Il pareggio, in sostanza, bilanciando occasioni e predominio di campo, è il risultato più giusto: la Salernitana torna a casa con sempre più consapevolezza dei propri mezzi, ma con un pizzico di rammarico per come si poteva concludere questa Domenica di futsal.

TABELLINO DEL MATCH

CONVERSANO  – SALERNITANA FEMMINILE 2-2(1-1 p.t.)

CONVERSANO: Adone, Barile, Pugliese, Errico, Corriero

Campanale, Anaclerio, Trotta, Sportelli, Di Turi, Caputo. All. Berardi

SALERNITANA FEMMINILE: Linzalone, D’Angelo, Linza, Ierardi, Diodato

Polcari, Castagnozzi, Del Gaizo, D’Amico, Pisani, Iannaccone, Pecoraro. All. Mainenti

MARCATRICI: 11’ p.t. Barile(C), 18’p.t. Ierardi(S), 12’s.t. Corriero(C), 17’s.t. Ierardi(S)

AMMONITE: Pisani(S), Errico, Bonasia(C)

ESPULSE: –

ARBITRI: Dario Pezzuto(Lecce), Diego Ramires(Lecce). CRONO: Stefano Prisco(Lecce).

Marco Grillo – Ufficio Stampa Salernitana Femminile