La Salernitana guarda al reparto difensivo: il rinforzo può arrivare da Perugia

news

È una Salernitana ridotta all’osso quella che mister Fabrizio Castori sta preparando in vista della prossima stagione sportiva. Un gruppo scarno sul piano numerico. E il reparto difensivo richiede un intervento immediato: soltanto Migliorini, Aya e Karo sono i centrali arruolabili attualmente. C’è il giovanissimo Galeotafiore, al quale servirà tempo prima di entrare nei meccanismi della squadra titolare. Infine, Lopez e Kalombo i terzini attualmente a disposizione (in attesa del rientro di Curcio). Discorso a parte per Mantovani, reduce da un’annata caratterizzata da infortuni e dalla positività al Covid-19 rinvenuta nel corso delle ultime ore.

Dunque, serviranno rinforzi per rinvigorire il pacchetto arretrato. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il direttore sportivo Fabiani ha messo gli occhi su un profilo del Perugia. Con la retrocessione in Serie C, la possibilità di assicurarsi le prestazioni di un elemento biancorosso sta stuzzicando le realtà cadette. E la Bersagliera è pronta ad anticipare la folta concorrenza – anche di formazioni della massima serie – per Norbert Gyomber. Lo slovacco, di origine ungherese, è una pedina che fa gola a diversi club e la sua intenzione, già comunicata al sodalizio umbro, è quella di accettare l’offerta più conveniente.

Sul piatto c’è anche la proposta del Cavalluccio che, in passato, ha seguito da vicino il classe ’92. Nel recente campionato, Gyomber – con un trascorso anche tra le fila della Roma – ha collezionato 24 presenze (30 complessive, considerando Coppa Italia e play-out). Il futuro del difensore potrebbe colorarsi di granata.

Fonte Foto – Umbriaoggi

Tagged