La Salernitana prova a sbancare l’Arechi: nel 2019 un solo successo dinanzi al pubblico amico

news Salernitana

Con il Cittadella la Salernitana proverà a sbancare l’Arechi, conquistando una vittoria che nel 2019 è stata conseguita una sola vittoria al cospetto della Cremonese, decisa da Minala e dalla rete del raddoppio siglata da Lamin Jallow. Eppure la squadra allenata da Colantuono aveva costruito con il sacrificio e la coerenza tattica il terzo posto grazie al fattore Arechi ove Di Tacchio e compagni erano riusciti a conseguire 17 punti in sette gare. Di lì in poi solo amarezze sono state distribuite per i tifosi granata, ormai, quasi assuefatti all’idea di bere il calice della sconfitta. Domani pomeriggio servirà la svolta per conquistare punti importanti in ottica salvezza: Gregucci dovrebbe schierare la Salernitana con il 4-3-2-1. In difesa Mantovani e Migliorini costituiranno la coppia centrale supportati da Lopez e Casasola sulle corsie esterne. In mediana Di Tacchio dovrebbe essere affiancato da  Odjer e Mazzarani. In attacco A. Anderson e Rosina supporteranno l’unica punta Milan Djuric, autore di due goal nelle ultime due uscite stagionali con Venezia e Spezia prima della sosta.