“L’abbraccio” della Longobarda per l’Epifania

Longobarda F.C. news

Anche i bambini dell’associazione “L’abbraccio-onlus” avranno la loro Befana. Come il Natale anche l’Epifania è un momento molto importante per tutti, di condivisione ed aggregazione, di ritrovo dei valori della famiglia, dell’amicizia, dell’amore per il prossimo e della carità cristiana. Tutto ciò ovviamente soprattutto per chi non ha la possibilità di trascorrerla serenamente per svariati motivi, in particolar modo per i bambini più sfortunati che come tutti i bimbi il 6 gennaio aspettano un dolce regalo e che spesso restano delusi. Grazie all’impegno encomiabile de “L’abbraccio”, del suo presidente Matteo Marzano e della volontaria Tina Barra su tutti, le speranze di tanti ragazzini non resteranno disattese quest’anno; la Longobarda Salerno non poteva far mancare il suo apporto affinchè ciò ottenesse il successo che tale iniziativa meritava. La raccolta di giocattoli ha visto partecipare molti amici legati da tempo alla realtà biancorossa ed ha permesso di raggiungere un cospicuo numero di doni da consegnare alla onlus con sede in zona San Leonardo. Un plauso enorme va a chi sostiene “L’abbraccio” e ai suoi volontari che sono impegnati su tanti fronti, dalla ludoteca solidale, alle docce gratuite per i senzatetto, al ristorante che lavora grazie alla lotta contro lo spreco alimentare. Ora non resta che aspettare di ammirare tutti i sorrisi di coloro che riceveranno questi doni e che ripagheranno con gli interessi in questo modo chi si è prodigato per assicurare che vivessero questa giornata come tutti i bimbi meritano.