Lazio : primo volo sfortunato per il nuovo aereo a causa maltempo

Salernitana

La prima uscita dell’aereo Boeing 737 della Lazio, veicolo donato da Claudio Lotito grazie all’accordo con la compagnia Tayaranjet, è stato abbastanza turbolento. Il mezzo ha raggiunto con difficoltà Crotone nella giornatà di venerdì a causa del terribile nubifragio che ha colpito la città con la successiva chiusura dell’aeroporto di Sant’Anna. Ma non è finita qui. Al termine della gara di Serie A vinta per 2-0, i biancocelesti non hanno potuto fare rientro a Roma con il proprio aereo. La squadra di Simone Inzaghi è partita in pullman destinazione Lamezia Terme, da dove successivamente con un volo Alitalia, è decollata verso la capitale. Dunque, a causa maltempo, il veicolo Boeing 737 resterà qualche giorno per precauzione nell’aeroporto di Crotone prima di rientrare a Roma. Tuttavia, come spiega la compagnia Tayaranjet, le difficoltà del primo volo riguardano tutte le gravi condizioni meteo che continuavano a imperversare sulla città di Crotone.