Le scelte di Gregucci per il match di Cosenza. D. Anderson e Rosina dal 1^

news Salernitana

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Palmiero, Garritano, D’Orazio; Tutino, Maniero. A disp. Cerofolini, Saracco, Pascali, Tritiello, Schetino, Anastasio, Varone, Mungo, Baez, Baclet, Perez, Di Piazza. All: Piero Braglia

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Schiavi, Migliorini, Gigliotti; D. Anderson, Akpa Akpro, Di Tacchio, Vitale; Rosina; Bocalon, Jallow. A disp. Vannucchi, Pucino, Mantovani, Casasola, Castiglia, Djuric, Bellomo, Palumbo, Orlando, A. Anderson, Perticone, Mazzarani. All. Gregucci

 

Il tecnico Gregucci non cambia in termini di assetto di gioco rispetto al proprio predecessore. Confermato il medesimo vestito tattico schierato al debutto per la terza volta sulla panchina granata con il Foggia, appena quattro giorni fa. Al Merulla poche variazioni rispetto al match vinto con i “satanelli”: in difesa dovrebbe essere confermato il terzetto composto da Schiavi, Migliorini e Gigliotti. In mediana, invece, D. Anderson dovrebbe partire dall’inizio, a destra, con Vitale confermato sull’out mancino. In mezzo Akpa e Di Tacchio. In attacco, Rosina tornerà dal 1^, libero di inventare alle spalle del tandem composto da Jallow e Bocalon.