Lo Spezia asfalta il Benevento: al Picco finisce 3-1. Bucchi a rischio

altre news news

Approfittando della sosta nazionali, si è oggi tenuto il recupero della gara valida per la decima giornata del campionato cadetto tra Spezia e Benevento, a suo tempo rinviata per le avverse condizioni meteorologiche. Grande vittoria della compagine di Marino, che batte il Benevento per 3-1 e si porta ad un punto dai giallorossi. La squadra di Bucchi, che ha trovato la rete del 2-1 con un sinistro improvviso di uno dei fratelli Ricci, non ha mai dato la seria impressione di poter impensierire i liguri, che al Picco stanno tenendo una marcia da promozione diretta. Mattatore della gara il nigeriano Okereke, autore di una doppietta e dell’assist per l’ex granata Ricci, che ha infilato un colpevole Montipò sul palo di sua competenza. Per il Benevento 1 punto nelle ultime 3 gare e la sensazione che l’esperienza di Bucchi sia pressoché al capolinea. Lo scontro con quel Perugia che lo lanciato da tecnico, previsto al Vigorito sabato prossimo alle ore 18, potrebbe rivelarsi solo un miraggio.