Luperini accostato alla Salernitana, il Trapani fissa il prezzo. Carnesecchi, strada in salita: Gasperini lo valuterà in ritiro

news

Si avvicina il giorno del ritiro nell’ambiente granata. La nuova stagione, nonostante quella precedente termini ufficialmente il 31 agosto, è già partita con i primi test medici e atletici svolti in giornata al Centro Sportivo Mary Rosy. Nel contempo, la Salernitana guarda anche al mercato e alle operazioni per rinforzare i reparti. Con l’approdo di Castori in panchina, lo sguardo della Bersagliera è rivolto verso Trapani. E il nome più caldo è quello di Gregorio Luperini, centrocampista classe 1994. Il direttore sportivo Angelo Fabiani ha avuto un incontro questa mattina con l’entourage Giocondo Martorelli e le parti ne stanno discutendo.

Tuttavia, come raccolto dalla nostra redazione, dalla Sicilia danno la trattativa tutt’altro che definita. Tutto, difatti, dipenderà dal futuro della compagine del Provinciale. La non iscrizione al campionato di Serie C spingerà i tesserati a liberarsi a costo zero. Totalmente opposto lo scenario che vedrebbe il Trapani partecipare al prossimo torneo: in quella circostanza, la dirigenza proverà a monetizzare dalla cessione dell’ex Pistoiese. La cifra richiesta oscillerebbe tra i 200 e i 300mila euro, conguaglio economico che servirà alla Salernitana pur di accaparrarsi le prestazioni di Luperini. Si giocherà sulle tempistiche e sulle pretese degli isolani.

Si fa in salita la strada che porta a Marco Carnesecchi, portiere della Nazionale Under 21. Il cartellino appartiene all’Atalanta che, su suggerimento di mister Gasperini, sarebbe pronta a testare l’estremo difensore durante il ritiro. La sensazione, qualora il ventenne rispettasse le aspettative, è quella di un cambio tra i pali con Sportiello. Sullo sfondo c’è la SPAL che ha la preferenza del giocatore in caso di ritorno in cadetteria.

Fonte Foto – Trapanigranata

Tagged