Menichini parte quarta: il tecnico granata prenderà parte ai festeggiamenti e, nel frattempo, farà visita alla sede del ritiro

news Salernitana

Il tecnico Menichini è pronto a ripartire per la quarta volta sulla toda della nave: questa volta dall’inizio del romitaggio estivo come mai accaduto nel corso della sua fugace e, produttiva, venuta in quel di Salerno per togliere le “fatidiche” castagne dal fuoco. Il tecnico di Ponsacco ancora in città per prendere parte ai festeggiamenti in occasione del centenario, prima di partire per le meritate vacanze, potrebbe effettuare una “toccata e fuga” nel quartier generale granata per il lavoro estivo che dovrebbe essere rappresentato da San gregorio magno. Il trainer accompagnato dal vice d’Urso potrebbe approfittare degli ultimi giorni a Salerno per visionare le condizioni del rettangolo verde che ha già ospitato la Salernitana, quest’anno, subito dopo le dimissioni rassegnate dal tecnico Colantuono con il conseguente arrivo di mister Gregucci. Dopo aver dato un’occhiata al luogo del lavoro, farà le sue valutazioni che verranno, di poi, trasferite alla proprietà a cui già sono giunti i primi desiderata sulla squadra del futuro: al massimo 10 dovranno essere i “superstiti” dell’attuale gestione. Idee chiare prima della partenza per le meritate vacanze, nella speranza che, a differenza dei propri predecessori, questa volta la società segua negli uomini e nelle caratteristiche (morali – tecniche) le indicazioni del proprio condottiero…