Mercato fermo. Staffetta tra Calaiò e Ganz per l’attacco ma se ne riparlerà a Milano

calciomercato news Salernitana

Con l’ufficialità dell’ingaggio del difensore albanese Memolla, la Salernitana ha chiuso momentaneamente la campagna acquisti-cessioni. La testa ora è rivolta alla gara con il Lecce che mette in palio punti importanti per poi trasferirsi a Milano presso l’Hotel Da Vinci ove si terrà la tre giorni finale della sessione invernale. Qualora il club granata riuscisse a piazzare qualche colpo in uscita (Bocalon e Djuric), potrebbe liberare un posto nella lista over degli attaccanti. I nomi sono ormai conosciuti: Calaiò è stato da tempo sondato dal Fabiani. Sul calciatore c’è sempre il Cosenza ma l’Arciere non vorrebbe allontanarsi da Napoli dove risiede la propria famiglia. L’alternativa all’ex attaccante del Napoli è Ganz dell’Ascoli, chiuso dall’arrivo di Ciciretti. La formazione marchigiana ha proposto uno scambio con Raffaele Pucino ma al momento la Salernitana ha risposto picche. Se ne parlerà a Milano…